Privacy clienti e fornitori

INFORMATIVA PRIVACY ARREDO3

(ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679)

 

 

  1. Titolare del Trattamento è ARREDO 3 Srl con sede in Scorzè, via Moglianese 23  (di seguito denominato anche semplicemente Titolare)

    Ogni richiesta di informazioni in materia di protezione dei dati personali può essere rivolta presso la sede del Titolare o tramite e-mail all’indirizzo privacy@arredo3.it.

  2. Finalità del Trattamento

    Di seguito sono elencate le finalità del trattamento, accanto alle quali è indicata la base giuridica del trattamento.
     
    Finalità del trattamento Base giuridica del trattamento

    Produzione e commercio di mobili componibili da cucina e soggiorni

    il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso

    Aggiornamento su opzioni e caratteristiche dei prodotti e servizi commercializzati

    il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso

    Fatturazione

    il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte e per adempiere a un obbligo di legge

    Recupero del credito Il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento che consiste nella tutela del proprio credito.
    Prevenzione frodi, anche informatiche Il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento che consiste nella protezione dei servizi erogati da operazioni fraudolente poste in essere anche da terzi.
    Iniziative di promozione commercial verso potenziali clienti  Consenso.
  3. Modalità di trattamento

    I dati sono raccolti sia presso l’interessato che attraverso agenti e rivenditori o fonti accessibili al pubblico  verranno trattati in forma scritta e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico, Il conferimento dei dati è facoltativo ma il mancato conferimento può comportare l’impossibilità di soddisfare gli obblighi contrattuali e/o le richieste degli interessati.

  4. Destinatari dei dati personali

    Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, anche ai fini della tutela del credito e della migliore gestione dei nostri diritti relativi al singolo rapporto commerciale, esclusivamente per le finalità legate ad esigenze contrattuali e/o alla soddisfazione delle Vostre richieste, i dati potranno essere comunicati, oltre al nostro personale, a:

    • agenzie di marketing
    • fornitori
    • società di servizi per il progetto esecutivo delle cucine
    • società di informazioni commerciali
    • istituti di credito e società finanziarie
    • professionisti e consulenti
    • aziende di servizi logistici e facchinaggio
    • aziende operanti nel settore del trasporto
  5. Conservazione dei dati

    I dati saranno conservati per obbligo di legge per la durata di dieci anni dal recesso del contratto, o per altri termini specifici se previsti dalla legge;

  6. Esercizio dei Diritti dell’interessato

    Relativamente ai dati medesimi le persone fisiche potranno esercitare i diritti previsti dal Capo III artt. da 12 a 23 del Regolamento Europeo 2016/679.
    Riportiamo di seguito i diritti previsti dagli artt. 15 e 16 del Regolamento Europeo 2016/679, ricordando che potranno essere esercitati nei nostri confronti i seguenti diritti:

    1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la conferma se sia in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano, e in tal caso ottenere l'accesso ai dati personali e ricevere le seguenti informazioni:
      1. le finalità del trattamento;
      2. le categorie di dati personali in questione;
      3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
      4. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
      5. l'esistenza del diritto di chiedere al Titolare la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del loro trattamento o di opporsi al trattamento;
      6. il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
    2. Il Titolare fornisce, su richiesta dell’interessato, una copia dei dati personali oggetto di trattamento. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
    3. L'interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
    4. L'interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se:
      1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti
      2. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
      3. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
      Il punto 4 non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario: per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
    5. Se la base giuridica del trattamento è fondata sul consenso, l’interessato potrà revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

      I diritti sopra elencati potranno essere esercitati scrivendo ai riferimenti di contatto indicati al punto “Titolare del Trattamento”.