Freschezza e semplicità al centro della tavola dell’estate.

Freschezza e semplicità al centro della tavola dell’estate.
11 Agosto 2021 Corporate

Complici la voglia di trascorrere il tempo all’aperto e quel desiderio di leggerezza nelle preparazioni e negli allestimenti, la tavola dell’estate si trasforma – letteralmente – e si riempie di rilassata allegria.  

L’atmosfera estiva invade le nostre giornate e porta una ventata di freschezza nelle nostre case: in questi mesi spesso i tavoli e le sedie, grazie alla grande versatilità di linee e di materiali offerti dalla gamma Arredo3, si spostano dalla cucina e dalla sala da pranzo verso le verande e i giardini.  

Anche nella semplicità che la contraddistingue, la tavola dell’estate non lascia nulla al caso: si ricopre di materiali e di colori che ci riconnettono con la natura, creando uno stile elegante, sempre informale e leggero.  

Al centro della tavola disponiamo una composizione di piantine aromatiche arricchita con frutta di stagione, dai colori vivaci e dai profumi ricchi, che possiamo anche assaporare a fine pasto. Le candele aggiungono stile e creano un’atmosfera più intima durante gli aperitivi al tramonto o le cene: posizioniamole anche qua e là nella sala o all’aperto, per un risultato di sicuro impatto visivo e grande funzionalità, specie se scegliamo quelle alla citronella.  

Le tonalità della mise en place si fondono con il paesaggio circostante: beige, panna e marrone sono ideali per i tessuti delle tovaglie o delle più rilassate tovagliette, da preferire in fibre naturali come cotone o lino. I piatti in ceramica bianchi si confermano ancora una volta la più classica ed elegante delle scelte, perfetti per bilanciare i tocchi di colore da riservare ai bicchieri, ai sottopiatti e anche ad elementi d’arredo come i cuscini: i toni dell’azzurro e del blu sono ideali nelle località di mare, il verde e il giallo accendono le tavole di campagna, mentre le sfumature del viola rendono l’atmosfera etnica e insolita.